Carrello

0 item - 0,00

Dettagli

FRANCESCA PASTORE dal sogno al segno

Testi critici di cultori d’arte come Edoardo Delle Donne, Benedetta Tintillini, Silvia Sordini, Cinzia Minuti Innocenti, Ornella Martini, Marina Patriarca, Rosalba Scavia, Anne Demazure, Eliza Piotrowska e l’imprenditore Pier Francesco Pennazzi raccontano le cento galline giganti, opere in terracotta policroma, di Francesca Pastore. Le fotografie di Angelo Annibalini, corredate dai versi di Benedetta Tintillini, le illustrano con maestria. Ogni gallina ha un suo sogno, visibile sulla sua pancia: una sogna dei bottoni, un’altra delle fragole, c’è chi sogna di essere altro e c’è chi sogna il mare ed i pesci; anche in questo caso, se ci si sofferma un attimo ad osservare, si troveranno parole disperse in mare, o pesci catturati nelle reti… ed ecco nuovi spunti di riflessione… i pesci nella rete non siamo forse tutti noi? Inglobati nella nostra condanna all’uniformità viviamo una vita che altri hanno scelto per noi, una vita alla quale solo i più coraggiosi hanno la forza di ribellarsi e, magari, di essere altro; e tutte quelle parole disperse in mare non rimandano alla tragedia di chi avrebbe potuto pronunciarle e non è riuscito, portandole con sé nel fondo…

Descrizione

FRANCESCA PASTORE dal sogno al segno a cura di Edaoardo Delle Donne
Settembre 2019, Edizioni Magister – ISBN 9788885564176
132 pagine formato 22×22 cm
Stampa in quadricomia

Testi critici di cultori d’arte come Edoardo Delle Donne, Benedetta Tintillini, Silvia Sordini, Cinzia Minuti Innocenti, Ornella Martini, Marina Patriarca, Rosalba Scavia, Anne Demazure, Eliza Piotrowska e l’imprenditore Pier Francesco Pennazzi raccontano le cento galline giganti, opere in terracotta policroma, di Francesca Pastore. Le fotografie di Angelo Annibalini, corredate dai versi di Benedetta Tintillini, le illustrano con maestria. Ogni gallina ha un suo sogno, visibile sulla sua pancia: una sogna dei bottoni, un’altra delle fragole, c’è chi sogna di essere altro e c’è chi sogna il mare ed i pesci; anche in questo caso, se ci si sofferma un attimo ad osservare, si troveranno parole disperse in mare, o pesci catturati nelle reti… ed ecco nuovi spunti di riflessione… i pesci nella rete non siamo forse tutti noi? Inglobati nella nostra condanna all’uniformità viviamo una vita che altri hanno scelto per noi, una vita alla quale solo i più coraggiosi hanno la forza di ribellarsi e, magari, di essere altro; e tutte quelle parole disperse in mare non rimandano alla tragedia di chi avrebbe potuto pronunciarle e non è riuscito, portandole con sé nel fondo…

Informazioni aggiuntive

Peso 0.63 kg
Dimensioni 22 × 1.2 × 22 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FRANCESCA PASTORE dal sogno al segno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *