Free Call +39 0835 337 942
Close

MIO PADRE RACCONTA… IL NOVECENTO di Teresa ARMENTI

15.00

Mio padre racconta… il Novecento

Autrice: Teresa Armenti

isbn 9788885564626

© Magister srl, 6 dicembre 2022

Pagine 164 rilegate in filo refe

Formato libro: 15×21

Copertina con alette

È il viaggio nel Novecento di un contadino della Lucania, che racconta alla figlia le molteplici e variegate vicissitudini della sua vita, caratterizzata da patimenti, privazioni, lotta per la sopravvivenza.

50 disponibili

COD: 9788885564626 Categorie: , Tag: , , Product ID: 2909

Descrizione

Mio padre racconta… il Novecento

Autrice: Teresa Armenti

isbn 9788885564626

Edizioni Magister, 6 dicembre 2022

Pagine 164 rilegate in filo refe

Formato libro: 15×21

Copertina con alette

È il viaggio nel Novecento di un contadino della Lucania, che racconta alla figlia le molteplici e variegate vicissitudini della sua vita, caratterizzata da patimenti, privazioni, lotta per la sopravvivenza.

Nato nel 1913, il padre ripercorre le vicende vissute indirettamente e personalmente: la Prima guerra mondiale, la Spagnola, l’infanzia negata, il lavoro di macchiaiolo, di mietitore e di emigrante, la Seconda guerra mondiale, gli anni di prigionia e il dopoguerra. Tanti sono i riferimenti alla vita quotidiana che si svolgeva a Castelsaraceno, un piccolo paese dell’entroterra lucano, prima sconosciuto ai più, ora noto a molti per la presenza del ponte tibetano più lungo del mondo (586 metri di lunghezza e 80 di profondità).

Nella prima edizione (2006) ci si tuffava in un passato ormai lontano e sepolto nel tempo; invece, nel giro di due anni, nella nostra era altamente tecnologica è cambiato improvvisamente tutto. La pandemia globale, la guerra a noi vicina, la crisi energetica hanno minato le nostre sicurezze e hanno messo in evidenza le nostre fragilità. Pare che la storia si stia davvero pericolosamente ripetendo dando conferma ai corsi e ricorsi storici di Gian Battista Vico. Ciò che avviene oggi ripete quanto è già avvenuto in passato, sebbene con qualche novità dovuta al mutare delle circostanze. Allora, questa seconda edizione ci mette di fronte all’importanza della memoria storica, come patrimonio da conoscere, difendere e preservare.

 

Teresa Armenti, pensionata, vive ed opera da sempre a Castelsaraceno (Pz).

Ha insegnato Lettere nella locale scuola media fino al 2004. Si interessa di storia, poesia, saggistica, letteratura e dialetto; ha ricevuto vari riconoscimenti in ambito nazionale. Componente di giuria ai concorsi di poesia a Solofra, Senise, Lauria, Trecchina, Lucaniart, “Pubblica con noi” Fara di Rimini.

Collabora con riviste locali, come «Il Sirino».

Ha fatto parte della redazione «Il Paese», periodico di Castelsaraceno ed è stata nominata nel 2011 Cavaliere della Repubblica.

Ha pubblicato numerosi lavori letterari.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MIO PADRE RACCONTA… IL NOVECENTO di Teresa ARMENTI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…