Carrello

0 item - 0,00

Dettagli

COME UN SOFFIO DI VENTO. Storia di un giovane eroe di Cristina Longo

Author:

12,00

Come un soffio di vento di Cristina Longo

Storia di un giovane eroe racchiuso in un libro da 80 pagine di carta patinata del formato 15x21cm

Rilegatura cucita in filo refe e copertina con alette.

“Quando il percorso della vita diventa troppo impegnativo, sii forte sempre. L’amore e la fede ti aiuteranno ad affrontare qualunque avversità. (Antonio Maglio)”

INDICE

Pagina 6: Prefazione di Rino Finamore

Pagina 9: incomprensibile

Pagina 17: correva l’anno duemilaquindici

Pagina 25: una Santa Pasqua amici miei

Pagina 39: nuova luce

Pagina 47: diario di Cinzia

Pagina 53: ricordi

Pagina 63: amici di versi (Francesco Paolo Di Noia e Rosangela malvasi)

Pagina 67: come un soffio di vento

Pagina 76: testimonianze (Antonella Sardella, don Pino Caiazzo)

200 disponibili (ordinabile)

Descrizione

Come un soffio di vento di Cristina Longo

Storia di un giovane eroe racchiuso in un libro da 80 pagine di carta patinata del formato 15x21cm

Rilegatura cucita in filo refe e copertina con alette.

“Quando il percorso della vita diventa troppo impegnativo, sii forte sempre. L’amore e la fede ti aiuteranno ad affrontare qualunque avversità. (Antonio Maglio)”

SINOSSI

La vita possiede la capacità, – scrive Daisaku Ikeda – come le fiamme che tendono verso il cielo, di trasformare la sofferenza e il dolore in energia necessaria per la creazione di valore, in luce che illumini l’oscurità.

L’autrice si dipana nelle note melodiose di una storia di vita vissuta realmente da un ragazzo eccezionale.
Con maestria e audacia ricostruisce i momenti più salienti che hanno caratterizzato gli ultimi mesi di vita terrena del giovane Antonio Maglio attraverso le testimonianze di coloro i quali gli sono stati vicini o, in qualche modo, l’hanno conosciuto.
Il risultato di questo lavoro editoriale è stato quello di aver messo assieme, come in un’orchestra, tanti strumenti, tanti ricordi che sul fine suonano all’unisono l’inno alla vita.
Avete sentito di quel folle uomo – scrive Nietzsche – che accese una lanterna alla chiara luce del mattino, corse al mercato e si mise a gridare incessantemente:
“Cerco Dio! Cerco Dio!”. E poiché proprio là si trovavano raccolti molti di quelli che non credevano in Dio, suscitò grandi risa. “È forse perduto?” disse uno. “Si è perduto come un bambino?” fece un altro. “0ppure sta ben nascosto? Ha paura di noi? Si è imbarcato? È emigrato?” – gridavano e ridevano in una gran confusione.
Il folle uomo balzò in mezzo a loro e li trapassò con i suoi sguardi: “Dove se n’è andato Dio? – gridò – ve lo voglio dire! Siamo stati noi ad ucciderlo: voi e io! […] Dio è morto! Dio resta morto! A questo punto il folle uomo tacque. […] Vengo troppo presto – prosegui – non è ancora il mio tempo. […] Questo enorme avvenimento è ancora per strada e sta facendo il suo cammino. […] le azioni vogliono tempo,anche dopo essere state compiute, perché siano vedute e ascoltate.
Il tempo è la chiave di lettura di questo libro. L’inno alla vita che Antonio ha cantato a squarciagola soprattutto al termine della propria esistenza terrena, ha così infuso coraggio a chi gli è stato vicino.

INDICE

Pagina 6: Prefazione di Rino Finamore

Pagina 9: incomprensibile

Pagina 17: correva l’anno duemilaquindici

Pagina 25: una Santa Pasqua amici miei

Pagina 39: nuova luce

Pagina 47: diario di Cinzia

Pagina 53: ricordi

Pagina 63: amici di versi (Francesco Paolo Di Noia e Rosangela Malvasi)

Pagina 67: come un soffio di vento

Pagina 76: testimonianze (Antonella Sardella, don Pino Caiazzo)

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 × 15 × 05 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “COME UN SOFFIO DI VENTO. Storia di un giovane eroe di Cristina Longo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…